0

La Capienza della Vacca

La Capienza della Vacca
Francesco Orazzini
Silver - Area 1 - Pittura classica e Scultura

La Capienza della Vacca

di: Francesco Orazzini

OPERA IN CONCORSO PER: Eros e Thanatos 4.0

La opera parla dell’impulso tra la vita e morte,  contrazione ed espansione,  prendendo come punto di riferimento il momento del riciclo dell’esistenza e la reincarnazione.
Le macchie astratte (interiora, fiori e vegetazione), rappresentano la vita. Il flusso organico color arcobaleno é la pulsione, che a spirale evapora verso l’alto e scroscia verso il basso colando sopra una lingua (piacere, carnalità)
La figura centrale, bianca osso, é una presenza totemica, fatta di un craneo di vacca aperto ( l’ animalità e la sua morte ), uno scheletro d’ ali di farfalla (il contrasto), una gamba con stivale che spinge da sotto la sedia  ( sforzo, pulsione e necessità), uno stivale vuoto ( la vita se n’é andata o riprenderà il suo posto)  e l’ osso con portachiavi e chiave (la chiave della vita é nella morte, e viceversa).

 


Dossier Biografico di Francesco Orazzini

Francesco Orazzini é artista visuale Italiano, disegnatore, pittore, illustratore e animatore.
Nasce nel 1988 a Livorno e cresce a Rosignano Solvay, dove una imponente e inquietante industria chimica decolora la sabbia di bianco e rende l’acqua...

Scheda dell'artista
Ultime news

Il Blog di Adrenalina

Anthropocene

La Biennale di Venezia nella sua 58° edizione di Julie Kogler

I premiati di Adrenalina 5.0 Eros & Thanatos

Art of vandalism ?