0

Carla Isabella Elena Cace

Carla Isabella Elena Cace
Carla Isabella Elena Cace
Storico dell’Arte
Storico dell’Arte

Carla Isabella Elena Cace

Storico dell’arte e giornalista professionista specializzata nella Cultura. Ha curato, tra le altre mostre: “Giuseppe Lallich, tra italianità, analisi etnografica e cosmopolitismo”, presso la Corte dei Conti; “Giuseppe Lallich, dalla Dalmazia alla Roma di Villa Strohl-Fern” presso il Rifugio Antiaereo del Palazzo Uffici della EUR SPA; sezione dedicata a Giuseppe Lallich per la tappa romana della mostra itinerante “Artisti dalmati italiani contemporanei”, Società Dante Alighieri, Palazzo Firenze; “Giuliano Ottaviani per Vertical” – Fondazione Italiana per la cura della Paralisi, Società Dante Alighieri; Utopia-Volo-Modernità”, personale di Tullio Crali quale anticipazione del Centenario del Futurismo del 2009, presso il Rifugio Antiaereo del Palazzo Uffici della EUR SPA; “Foibe: dalla Tragedia all’Esodo”, allestita a Roma presso il Sacrario delle Bandiere del Complesso del Vittoriano. Consulente mostra “Il Panorama di Pechino 2008” presso il Circolo del Tennis – Foro italic. E’ socio sostenitore della Fondazione Echaurren Salaris. PUBBLICAZIONI: – “Giuseppe Lallich (1867-1953), dalla Dalmazia alla Roma di Villa Strohl-Fern”, gennaio 2007, editore Palladino – “Foibe: martiri dimenticati”, co-autrice, gennaio 2008, editore Palladino – “Utopia – Volo – Modernità. Tullio Crali aeropittore futurista (1910 – 2000)”, catalogo della mostra, maggio 2008, editore Palladino – – “Foibe: dalla tragedia all’esodo”, co-autrice, gennaio 2009, editore Palladino – – “Agenda Cultura 2014”, co-autrice, dicembre 2013, editore Fergen – “Foibe ed Esodo. L’Italia negata”, febbraio 2014, editore Pagine (INSERITO NEL BANCARELLA DEL CONFINE ORIENTALE 2014) – “Marò: le voci dei protagonisti”, giugno 2014, editore Pagine – “Magazzino 18. Le foto”, con prefazione di Simone Cristicchi e scritto a quattro mani con Jan Bernas, editore Fergen Ha collaborato, inoltre, alla stesura di diversi cataloghi d’arte, tra cui quello sulla “Collettiva degli artisti dalmati contemporanei” nel 2005 (tra cui spiccano Giuseppe Lallich, Tullio Crali, Ottavio Missoni), l’artista molisano D’Attellis (2007), una antologia sui Pittori di marine (2013).


share
share
tweet
share
Ultime news

Il Blog di Adrenalina

“Electro: dai Kraftwerk ai Daft Punk”

BIENNALE ARTE 2019 58. ESPOSIZIONE INTERNAZIONALE D’ARTE

Presto online i nomi degli artisti vincitori ADRENALINA 5.0 EROS e THANATOS

Field of Lights Uluru