0

APOTROPAICO

APOTROPAICO
ALBERTA PIAZZA
Nuova proposta - Area 1 - Pittura classica e Scultura

APOTROPAICO

di: ALBERTA PIAZZA

OPERA IN CONCORSO PER: Exuperanti Forma 6.0

Elemento centrale di questo  lavoro su carta che presento (APOTROPAICO) è l’ uso dell’argilla cruda su cui si concentrano forme come esperienze antiche, lasciando impronte e tracciando segni.  La terra cruda, lavorata sulla carta, utilizzata come colore e mescolata ai pigmenti e ai gessi, raccoglie in vari strati l’ esperienza del  trasmettere quel patrimonio di sogni, memorie, ossessioni del  vivere quotidiano:  in un mondo travagliato dai conflitti, dalle guerre e dalle crescenti disuguaglianze,  le emozioni soggettive risorgono più che mai. Attraverso  percorsi mentali e psicologici che affondano nell' istinto primitivo e primordiale e cercano àncore di salvezza,  creo un "pantheon" di simboli, forme arcaiche che, come talismani, mi accompagnano nell’ esistenza proteggendomi  dalle difficoltà.

2018  cm 100 X 70  pigmenti, ossidi di ferro, gessi, acrilici, argilla cruda su carta Mamiani


Dossier Biografico di ALBERTA PIAZZA

Veneziana, completo la mia formazione professionale a Milano, frequentando l’Accademia di Belle Arti di Brera. Art director nel settore pubblicitario a Milano e a Roma. In seguito, riprendo a dipingere, partecipando a numerose mostre in ambito nazionale e internazionale. Vivo e lavoro...

Scheda dell'artista
Ultime news

Il Blog di Adrenalina

Il MACRO promuove l'arte in cielo con la mostra di Lawrence Weiner

NAKED HUMANITY COVID19

“Maria Lai. Fame d’Infinito”

Al voto dei giurati le opere di ADRENALINA 6.0 "EXUPERANTI FORMA"