0

nicola previati

nicola previati
nicola previati
nicola previati

nicola previati

Nicola Previati nasce nella terra tra i due fiumi, il Po e l’Adige, nel lontano per alcuni vicino per altri primo giugno millenovecentosettantatre.
Dopo aver frequentato con apparente diligenza l’Istituto Statale D’Arte di Castelmassa si avventura in terra straniera presso l’Accademia di Belle Arti in Bologna facendo il viandante ferroviario per i successivi anni.
In tal rotta incontra per caso se pensate che esista, l’Artista Marco Lazzarato che diverrà suo mentore per tutto il divenire e lo ancora ai giorni nostri.
Negli Anni successivi ancora imberbe nonostante la folta barba, si dedica all’insegnamento in corsi di grafica finanziati dalla comunità Europea a Rovigo, Ferrara e Camerino.
Contemporaneamente inseguendo  un’eclettica vena artistica, realizza copertine e progetti visivi, per un vasto numero di musicisti della scena locale e nazionale.
Chiusa la fase multimediale con la realizzazione di cd-rom e siti web all’avanguardia effimera nel perdurare del tempo ahimè, per dedicarsi con libertà assoluta alla ricerca artistica si reinventa, anche se lo era gia fin dalla tenera età Barman e organizzatore di eventi musicali di portata regionale.
Attualmente Naviga in buona compagnia in Argonautiche acque, alla ricerca della vera essenza dell’arte, cibo per l’anima, creando mondi con matite, pennelli, parole e tenacia.


il premio adrenalina

Le opere in gara di nicola previati

trittico apotropaico Dei e Divinità
Vai alla scheda
trittico apotropaico Dei e Divinità
Exuperanti Forma 6.0
Argonautica: Appunti di Viaggio
Vai alla scheda
Argonautica: Appunti di Viaggio
Exuperanti Forma 6.0
gallery

Tutte le opere di nicola previati

trittico serie apotropaic: Dei e Divinità
80x180 cm acrilico  su tavola di legno
trittico serie apotropaic: Dei e Divinità
serie mitologia Polesana: Totem
70x100 cm acrilico su tela
serie mitologia Polesana: Totem
serie argonautica: Il continente sommerso
200x50cm acrilico su tela
serie argonautica: Il continente sommerso
argonauti: Telos
35 x50 matita e acrilico su carta telata
argonauti: Telos
Argonautica appunti di viaggio
 acrilico su tela componibile 
Argonautica appunti di viaggio
Alieni in Polesine:...Un futuro...
40x60 cm acrilico su tela cartonata
Alieni in Polesine:...Un futuro...
Mitologia Poesana: Il guardiano del faro
70x100 cm acrilico su carta 
Mitologia Poesana: Il guardiano del faro
Astro B: nel profondo
40 x60 acrilico su carta telata
Astro B: nel profondo
Astro B: Verso dove
40 x 60 cm acrilico su cartone telato
Astro B: Verso dove
Mitologia Polesana:lLa forma Astrale
70 x100 acrilico su tela
Mitologia Polesana:lLa forma Astrale
apotropaica:Ares Giano e Fertilità
60x180 cm acrilico e  oro  su tavola di legno
apotropaica:Ares Giano e Fertilità
Argonautica: Il continente sommerso
200x50 cm Acrilico su tela
Argonautica: Il continente sommerso
Apotropaica: Divinità Fanta mitologiche
60x180 cm acrilico e  oro  su tavola di legno
Apotropaica: Divinità Fanta mitologiche
Apotropaica: la città ideale
40x40 cm acrilico e  oro  su cartone telato
Apotropaica: la città ideale
Apotropaica: San Marco
70x80cm Acrilico su tavola di legno
Apotropaica: San Marco
Draghi: Ying and Yang
40x120 cm acrilico su tela cartonata
Draghi: Ying and Yang
Apotropaica: Totem
150x40 cm acrilico e oro su tela cartonata
Apotropaica: Totem
Apotropaica: Divinità
80x300 cm acrilico oro su legno
Apotropaica: Divinità
Apotropaica: Gli Antichi
Serie Apotropaica: “L’arte  deve essere cibo per l'anima il nostro medium per comunicare con essa per  entrare in comunicazione con la trascendenza nella nostra immanenza.Il lavoro proposto al concento antico di apotropaico cioè figure atte a scacciare gli influssi negativi della nostra società:  Per capire il futuro ora bisogna ripensare il passato.”
Apotropaica: Gli Antichi
Apotropaica: Uno e trino
Acrilico su tela<br /> Serie Apotropaica: &ldquo;L&rsquo;arte&nbsp; deve essere cibo per l&#39;anima il nostro medium per comunicare con essa per&nbsp; entrare in comunicazione con la trascendenza nella nostra immanenza.Il lavoro proposto al concento antico di apotropaico cio&egrave; figure atte a scacciare gli influssi negativi della nostra societ&agrave;:&nbsp; Per capire il futuro ora bisogna ripensare il passato.&rdquo;
Apotropaica: Uno e trino
Ultime news

Il Blog di Adrenalina

Helmut Newton. Works

FINISSAGE MOSTRA EXUPERANTI FORMA

Capodanno Estrema Bellezza

PALAZZO ADRENALINA 20/21/22